Home » Catalogo

Visualizzazione di 109-120 di 132 risultati

CONTOS E FAULAS

10,00
S'Iscola - Vol. 6 I Contos che S’Iscola pubblica in questo numero sono alcune celebri storie della tradizione popolare, abbastanza note per averle sentite raccontare da sempre o apprese sui banchi di scuola.

ANTONIO SIMON MOSSA VISTO DA VICINO

20,00
Dal 1860 fino all'anno della sua morte Un ritratto inedito di Antonio Simon Mossa attraverso lo sguardo del suo allievo, collaboratore e amico Giampiero “Zampa” Marras e con l’introduzione dell’Accademico dei Licei Giovanni Lillíu.

CONTIXEDDUS CUATESUS

10,00
S'Iscola - Vol. 5 Le leggende e le favole tramandate di generazione in generazione scritte nella variante campidanese di Quartu Sant’Elena.

CONTIXEDDUS CAMPIDANESUS (parte seconda)

10,00
S'Iscola - Vol. 3 La prima raccolta delle novelline popolari sarde, in Sardo-campidanese, pubblicate a Palermo nel 1892 ( parte seconda ).

CONTIXEDDUS CAMPIDANESUS

10,00
S'Iscola - Vol. 2 La prima raccolta delle novelline popolari sarde, in Sardo-campidanese, pubblicate a Palermo nel 1892.

PUPILLU, MENDULEDDA E SU DINDU GLÙ! GLÙ!

10,00
S'Iscola - Vol. 1 Una fiaba che ha come finalità l’educazione dei ragazzi all’amore e al rispetto della Natura.

S’arbure

10,00
S'Iscola - Vol. 4 La famosa fiaba dell’autore americano magistralmente tradotta in sardo-logudorese.

CONTUSU E CONTIXEDUS – RACCONTI E NOVELLE

30,00
Su tempus chi passat- Il tempo che passa : Vol. 4 Nel quarto volume CONTUS E CONTIXEDDUS / RACCONTI E NOVELLE vengono presentati al lettore in lingua sarda e italiana undici racconti e undici novelle.

I NURRESI DI OSILO

10,00
I primi anni del Novecento alcuni pastori allevatori osilesi furono protagonisti di quella che, forse con termine eccessivo, venne chiamata la "colonizzazione" della Nurra.

ARTIS E FAINAS – MESTIERI E ATTIVITÀ

20,00
Su tempus chi passat- Il tempo che passa : Vol. 3 Nel volume terzo Artis e fainas (Mestieri e attività) sono descritti o raccontati antichi mestieri e singolari attività, molti dei quali oggi scomparsi.

SAPORI DI SARDEGNA

50,00
E' un invito a riscoprire e conoscere la cucina dei sardi.  E’ un viaggio cioè attraverso il tempo alla scoperta dei piccoli e grandi “segreti” culinari di paesi e città della Sardegna, con un profilo completo ed esauriente della cucina dei sardi:  dai pregiati prodotti dei formaggi e del grano duro, ai vini, all’olio d'oliva, alle squisite carni, alla frutta e alle verdure, al miele, allo zafferano, ai dolci tradizionali, ai funghi e alle speciali confezioni del pane, delle paste e delle specialità gastronomiche...

L’ambiente sardo e i suoi artisti

15,00
Brevi saggi che valutano l'influenza che i luoghi d'origine, il villaggio, la campagna, hanno avuto come scintilla ispiratrice nell'arte figurativa sarda del Novecento.