News, Stòrias de Comunidadis

LO SPOPOLAMENTO – INTERVISTA AD ALESSANDRO MERICI, SINDACO DI LUNAMATRONA

Intervista ad Alessandro Merici, Sindaco del Comune di Lunamatrona

“La cultura è fondamentale per la creazione di una classe dirigente capace di amministrare territori e beni.”

Alessandro Merici, profondo conoscitore del territorio e della realtà della Marmilla, ribadisce che lo spopolamento è l’argomento chiave e una delle armi per poterlo combattere è la cultura.

E continua: “Senza cultura non si crea e non si può creare una classe dirigente in grado di poter amministrare i propri territori”

Sostiene infatti che “solo riprendendo un discorso culturale e formativo delle nuove generazioni, riusciremo a creare una classe dirigente per il futuro, in grado di salvaguardare i territori e le loro peculiarità”

Ammonisce poi: “La cultura non è quella del web, la cultura è data dalla profonda conoscenza e dalla preparazione”.

La cultura è anche economia, economia del territorio, economia contro lo spopolamento: “…Per ogni occupato nell’ambito della cultura, ci sono 3 occupati indiretti. Con la cultura si può fare economia e si sconfigge lo spopolamento! La cultura è uno dei settori che crea più occupati indirettamente… Solo con la cultura, la conoscenza profonda dei propri territori, si avranno le armi per poter affrontare gli altri mercati”

Stòrias de Comunidadis 2017 Ussaramanna – Spopolamento

Circa ALFA EDITRICE

Fondata a Cagliari nel 1976, ad opera del giornalista e scrittore Gianfranco Pinna, Alfa Editrice diventa fin dai suoi primi esordi l'emblema di riferimento editoriale per l'ampio fermento culturale che, tra fine anni 70 e inizi anni 80, risveglia in gran parte della Sardegna un'articolata spinta indipendentistica che sfocerà poi nella formazione di una classe dirigente, partitica e di governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.