Home » Catalogo

Visualizzazione di 1-12 di 26 risultati

Mostra filtri
Chiudi

L’EMISSARIO

20,00
Romanzo L’Emissario è la storia di due fratelli torinesi, Marina e Giorgio Casana, rispettivamente di 17 e 15 anni che in vacanza in Sardegna, mentre trascorrevano una normale giornata di mare in un isolotto della marina di Buggerru assieme a genitori e amici, vengono prelevati da sei banditi armati e mascherati e trasferiti all’Hotel Supramonte.
Chiudi

SA STRUMPA

10,00
Archeologia vivente o post- modernità creativa? Storie, testimonianze e protagonisti di Loceri "La Sardegna mantiene ancora le ultime vestigia di un ricco patrimonio culturale tradizionale, miracolosamente sopravvissuto, seppure fortemente ridotto e trasformato, alla diffusione pervasiva ed omologante della cultura di massa, diffusa in modo capillare attraverso i media e presto passivamente assorbita e assimilata.
Chiudi

NOTE DI TEMPO

10,00
La poesia è un tarlo insidioso che si insinna in ogni momento della nostra vita. La vita di Bruno Acquas è una vita al contrario, come a far sì che la propria interiorità sogni quella libertà che al corpo viene vietata.
Chiudi

GUIDA CON LA TESTA

10,00
Partendo dal principio: "la sicurezza è una cultura, un modo di pensare e di agire, non è solo conoscenza di regole e capacità di guida", il volume illustra il corretto modo di vivere l'ambiente urbano, da motorizzati e non; diretto ai più giovani, insegna loro uno stile di vita e di guida consapevole e delle attenzioni necessarie ai rischi della strada.
Chiudi

ISTÒRIA DE SA SEGNORINA VON STERNHEIM

18,00
Titolo originale: Geschichte des Fräulein von Sterheim "Geschichte des Fräulein von Sternheim" è il primo romanzo in tedesco scritto da una donna. È stato pubblicato nel 1771 dall'editore Christoph Martin Wieland con uno pseudonimmo.
Chiudi

DIOSA, BUNDU, CARRASEGARE

25,00
Saggio storico-antropologico su maschere, ballo e altri "riti" della Sardegna e del Mondo Il libro è un escursus storico e antropologico che indaga sull’origine delle fondamentali pratiche rituali della Sardegna, del Mediterraneo e del mondo: la maschera, il ballo, il canto, s’atitu (o su teu), s’acabbadora, la medicina popolare, il culto della luna (o dell’acqua), ricomponendo il calendario arcaico e riordinando sistematicamente al suo interno le tradizioni popolari arrivate fino ai giorni nostri.
Chiudi

INTRARE IN SONU

28,00
Sonos e Colores De Su Sardu Un libro pieno di immagini che cercano di raccontare meglio al lettore le suggestioni della lingua sarda anche attraverso i colori delle nostre campagne, la fatica del lavoro in montagna, i rituali della famiglia e della quotidianità, il mutare del tempo e delle stagioni. In Intrare in Sonu ci sono molte pagine fatte di quei colori e di quei rumori che hanno popolato un vissuto non tanto lontano nel tempo; pagine che cercano di raccontare una lingua, quella sarda, che, aldilà delle indiscutibili differenze tra le diverse varianti, può essere considerata come una lingua comunque unica.
Chiudi

STORIE DI ALTRI TEMPI

14,00
S'unda manna si abbatte su Quartu S.Elena... Il paese viene in gran parte distrutto. Il protagonista è testimone della tragedia, del dramma vissuto dal popolo e della solidarietà che rese possibile l'opera di ricostruzione.
Chiudi

DIARI DI CURVA

14,00
La passione per il calcio vissuta tra i campi improvvisati di una piccola periferia dell’entroterra sardo, la voglia di libertà racchiusa in un pallone, un sogno adolescente che diventa realtà. Il riscatto di una vita, di un’intera isola.
Chiudi

IS PRIMUS MILLI FUEDDUS – SAS PRIMAS 1000 ALLEGAS IN SARDU

20,00
Una raccolta di oltre mille vocaboli presentati nelle due macrovarianti della Lingua Sarda, scritti utilizzando le regole della normalizzazione grafica anche per superare polemiche e settarismi che servono solo ad alimentare scetticismo e divisioni, in un momento in cui serve invece l’unità e la concordia di tutti per proseguire la battaglia per il bilinguismo.
Chiudi

ARRÈGULAS PO ORTOGRAFIA, FONÈTICA, MORFOLOGIA E FUEDDÀRIU DE SA NORMA CAMPIDANESA DE SA LÌNGUA SARDA

12,00
Regole per ortografia, fonetica, morfologia e vocabolario della Norma Campidanese della Lingua Sarda Il libro “Regole per ortografia, fonetica, morfologia e vocabolario della Norma Campidanese della Lingua Sarda” costituisce il frutto del lavoro realizzato dal Comitato scientifico costituito appositamente e propone la standardizzazione della varietà campidanese della lingua sarda, norma che il Consiglio Provinciale di Cagliari all’unanimità ha adottato ufficialmente il 17 marzo 2010 per tutti gli usi in lingua sarda della stessa Provincia.
Chiudi

GRATZIA DORE

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 15 Il 15° volume della collana è dedicato a Gratzia Dore, poetessa e scrittrice di Olzai. È un personaggio poco conosciuto. Eppure la sua storia, politica e culturale merita di essere resa nota a tutti i sardi.