Home » Catalogo

Visualizzazione di tutti i 15 risultati

Mostra sidebar
Chiudi

OMINES E FEMINAS DE GABBALE

150,00
Collana di 15 volumi con le biografie dei maggiori personaggi politici, intellettuali e scrittori della cultura Sarda. Scritto in sardo campidanese e sardo logudorese.
Chiudi

I VIAGGIATORI ITALIANI E STRANIERI IN SARDEGNA

20,00
Nel corso dei secoli, storici, viaggiatori, letterati: da Cicerone e Dante a Smyth e Valery, da De Balzac e Cattaneo a Delessert, Mantegazza e Vuillier, da Corbetta, Lawrence, Wagner a Le Lannou e altri, hanno scritto sui Sardi e la Sardegna. I loro giudizi sono stati per lo più falsi e infamanti; per altri, come i viaggiatori seicenteschi e settecenteschi, sono resoconti di viaggio sulle condizioni generali dell'isola.
Chiudi

LA LINGUA SARDA E L’INSEGNAMENTO A SCUOLA

14,00
La legislazione europea, italiana e sarda a tutela delle minoranze linguistiche L’insegnamento della Lingua sarda nelle scuole di ogni ordine e grado non è più dilazionabile. È questo il messaggio fondamentale che con questo volume lancia Francesco Casula, confortato in questa sua tesi dai circa 40 anni di docenza nei Licei e negli Istituti superiori.
Chiudi

GRATZIA DORE

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 15 Il 15° volume della collana è dedicato a Gratzia Dore, poetessa e scrittrice di Olzai. È un personaggio poco conosciuto. Eppure la sua storia, politica e culturale merita di essere resa nota a tutti i sardi.
Chiudi

MONTANARU

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 13 Il 13° volume della collana è dedicato a Montanaru, considerato, unanimamente, il più grande poeta in lingua sarda.
Chiudi

SIGISMONDO ARQUER

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 11 L'11° volume della collana è dedicato a Sigismondo Arquer. Cagliaritano di nascita, europeo di cultura, sospettato di eresia luterana, pur proclamandosi sempre innocente, subì una detenzione e un processo lunghissimo (sette anni) e fu sottoposto a varie torture fino alla sentenza finale del 22 dicembre 1570, quando fu condannato ad essere arso vivo sul rogo a Toledo in Spagna.
Chiudi

GIUSEPPE DESSÌ

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 12 Il 12° volume della collana è dedicato a Giuseppe Dessì, lo scrittore con le profonde “radici” a Villacidro, dove vive gran parte della sua infanzia.
Chiudi

MARIANNA BUSSALAI

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 9 Il 9° volume della collana è dedicato a Marianna Bussalai, poetessa di Orani sicuramente il personaggio meno conosciuto e meno noto e comunque ignorato dalla “grande storia”.
Chiudi

AMSICORA

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 8 L’ 8° volume della collana è dedicato a Amsicora. Ancora oggi un personaggio mitico, avvolto dalla leggenda. Secondo Tito Livio, Amsicora sarebbe stato un latifondista sardo-punico originario di Cornus e protagonista della rivolta, che nel 215 a.C. vide contrapposti i Sardi ai Romani.
Chiudi

Zuanne Maria Angioy

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 7 Il 7° volume della collana è dedicato a Zuanne Maria Angioy, personaggio tragico, eroe sfortunato della rivoluzione antifeudale sarda di fine Settecento, nonostante studi e ricerche, è ancora oggi un personaggio misterioso e da scoprire.
Chiudi

ANTONI SIMON MOSSA

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 5 Il 5° volume della collana è dedicato a Antoni Simon Mossa, il padre del moderno nazionalismo sardo. Viene ricostruita la vita e le opere del grande intellettuale e il suo impegno politico, civile e professionale in favore della Sardegna e del suo Popolo, la sua battaglia permanente per la lingua sarda e per l’affermazione e la pratica del Bilinguismo
Chiudi

ANTONI GRAMSCI

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 4 Il 4° volume della collana è dedicato a Antoni Gramsci, sicuramente il Sardo più rappresentativo del primo Novecento.
Chiudi

LEONORA D’ARBOREA

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 3 Il 3° volume della collana è dedicato a Leonora d’Arborea, la donna più celebre della storia sarda.
Chiudi

GRATZIA DELEDDA

10,00
Omines e feminas de gabbale: Vol. 1 Il 1° volume della collana è dedicato a Gratzia Deledda; un omaggio alla scrittrice nel settantesimo anniversario della sua morte e l’ottantesimo anno dell’attribuzione del Nobel.
Chiudi

EMILIO LUSSU

25,00
Trent'anni dopo Un ritratto inedito di Emilio Lussu a trent'anni dalla sua scomparsa. Armungia, il suo paese, lo ha onorato con un importante convegno che ha visto riuniti studiosi come Nereide Rudas, Leonardo Sole, Francesco Casula, Gianfranco Contu, Giuseppe Caboni, Eliseo Spiga, Eugenio Orrù, Renato Soru e il sindaco di Armungia Antonio Quartu.