Is Primus Milli Fueddus in sardu

Il progetto “Is Primus milli fueddus” nasce dalla diffusa esigenza di realizzare nuove condizioni di apprendimento della lingua e cultura sarda nella programmazione culturale delle realtà comunali e scolastiche della Regione Sardegna. Intende favorire la promozione, divulgazione e valorizzazione bi-linguistica rivolgendosi alla popolazione per arrivare a costruire un Atlante linguistico che raccolga le varietà locali attraverso un percorso di approfondimento identitario sia con i cittadini sardi e con chi sardo non è, per recuperare l’uso della lingua sarda come strumento di comunicazione sociale.

Sotto ogni oggetto illustrato nell’opera è presente uno spazio libero comparabile con le varianti locali che consente di costruire l’Atlante linguistico con tutte le varietà dell’Isola comprese quelle delle aree sassarese e gallurese, la parlata ligure (tabarchino) di Carloforte e quella catalana di Alghero. Le forme raccolte verranno inserite sia su una Banca Dati Audio-Video multimediale, consultabile su Internet, sia su un opuscolo curato da Alfa Editrice che raggrupperà tutte le attività di ricerca sui vari termini condotte dagli alunni con l’aiuto degli insegnanti. 

Le attività possibili sono:

  • Corsi
  • Spettacoli teatrali
  • Atlante linguistico online
Contattaci