Lingua, Poita in sardu

POITA IN SARDU? – ARRAXONU DE STÈVINI CHERCHI

Poneus innoi su videu de s’arraxonu de Stèvini Cherchi de Mòguru, mèigu-cardiòlogu, spertu de Lìngua Sarda, tradusidori e coordinadori de su Boddeu Scientìficu de s’assòtziu onlus Acadèmia de su Sardu. At arrelatau in sa manifestada «Poita in sardu ?» de su 25 de maju de su 2018, primu editzioni. De annus e annus est circhendi de fai intrai su Sardu in sa Scola e in s’aministratzioni pùblica de manera ofitziali. Cherchi oindii est finsas su coordinadori de is duus comitaus de circadoris chi funt faendi sa dòpiu norma.

#poitainsardu

Stèvini Cherchi

Stefano CherchiPOITA IN SARDU? su 25 de maju 2018
POITA IN SARDU?
La lingua siamo noi, la nostra terra, la nostra identità.
Poita in sardu? È questa la domanda.

Su di ALFA EDITRICE

Fondata a Cagliari nel 1976, ad opera del giornalista e scrittore Gianfranco Pinna, Alfa Editrice diventa fin dai suoi primi esordi l'emblema di riferimento editoriale per l'ampio fermento culturale che, tra fine anni 70 e inizi anni 80, risveglia in gran parte della Sardegna un'articolata spinta indipendentistica che sfocerà poi nella formazione di una classe dirigente, partitica e di governo.

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *